"Volunteer Day" della Morgan Stanley al Centro

Aderendo all’edizione 2019 del Volunteer Day, il programma di volontariato aziendale promosso dalla Morgan Stanley International Foundation (MSIF) e divisi in due squadre, i ragazzi – armati di carta vetrata, pennelli e vernici – hanno levigato l la capanna in legno dove riposano i cavalli e le panchine davanti al laboratorio e le hanno ripassate con una mano di impregnante protettivo.
Hanno poi preparato una nuova struttura per la “stazione meteorologica” davanti all’ingresso del Centro.

L’obiettivo è stato raggiunto soprattutto grazie all’entusiastico impegno dei partecipanti: grazie ragazzi per la simpatia e la disponibilità! Grazie anche alla dottoressa Francesca Sibillino che ha organizzato e coordinato l’iniziativa.
I “Volunteer Day” sono giornate in cui i dipendenti, invece che recarsi come al solito al lavoro, prestano la loro opera lavorando insieme per raggiungere uno specifico beneficio per la comunità.
Le imprese sono sempre più interessate a implementare al loro interno programmi di volontariato aziendale, perché considerano l’impegno sociale dei loro dipendenti un valore e un patrimonio da diffondere.
Il vantaggio che i lavoratori percepiscono aderendo a questi programmi aziendali è quello di non sentirsi più solo parte di un meccanismo economico, ma di un’organizzazione che li valorizza anche dal punto di vista umano, e che si prende cura anche della comunità in cui è inserita.

Torna indietro